Barrette raw all'avena e frutti

Di rientro dal corso di pasticceria naturale e vegan di ieri sera ancora l’entusiasmo per l’incontro con così tante belle persone: una serata tutte di donne alle prese con i dolci è ancora più meraviglioso!
Tra le varie ricette sperimentate ieri delle barrette, ottime spezza-fame o per iniziare la mattina con l’energia giusta per il corpo per andare incontro ad una splendida giornata! :)
Si tratta di barrette a base di fiocchi d’avena, albicocche secche, datteri, bacche di goji e nocciole…non ci si fa mancare nulla tra vitamine, minerali, acidi grassi e proteine!!! :)
Una nota sui fiocchi d’avena: i fiocchi di avena siete sicuri che siano veramente raw (crudi) solo se provengono dalla vostra fioccatrice o se ve li fate preparare da qualcuno che ha una fioccatrice. In pratica si tratta di spezzare e schiacciare il chicco in modo da ottenere i fiocchi. Quelli che si trovano in commercio solitamente non sono raw perchè sottoposti a “vaporizzazione”, quindi un passaggio, per quanto veloce, ad alte temperature.
biscotti_raw

Ingredienti per circa 16 pezzi
70 g di fiocchi di avena mignon
9-10 datteri al naturale
9-10 albicocche secche
1 cucchiaio abbondante di goji berry
30 g di nocciole tritate finemente
Procedimento
Mettere in ammollo per almeno 1 ora le albicocche e i datteri.
Frullare la frutta secca in modo da ottenere una pasta omogenea: in un contenitore mescolare i fiocchi di avena, le bacche di goji, le nocciole e la pasta di frutta secca.
Amalgamare insieme e stenderla ( ci si può aiutare con la carta forno) .
Lasciarle a riposare in frigorifero per un paio di ore.

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.