Queste sono piccole chicche che trovo adorabili: lava la frutta, sbuccia, frulla, assembla, mangia! :)
Il tempo richiesto per realizzare questa piccola perla è veramente minimo…il piacere prolungato!
Le albicocche sono dei frutti splendidi: mangiati nella loro stagione sono perfetti perchè sono costituiti per l’85% in acqua e sono ricche di potassio (fondamentale soprattutto durante la stagione calda per un corretto equilibrio idro-salino del corpo!).
Le albicocche contengono sorbitolo, che conferisco un leggero potere lassativo;  tra le vitamine contengono soprattutto la A che si occupa di stimolare la melanina fondamentale per la protezione della pelle in estate!
I semi delle albicocche (se si rompono contengono una sorta di mandorla) contengono B 17, il laetrile, una molecola che secondo alcuni studi sembra essere in grado di reagire in presenza di cellule cancerogene producendo cianuro “specificatamente in realizone alle cellule malate” e non a quelle sane “avvelenando di conseguenza solo le cellule tumorali!
albicocchemousse
Ingredienti:
1 banana
1/4 di avocado
1 cucchiaio di carruba
1 cucchiaio di farina di nocciole
1 cucchiaino di succo di limone
6/7 albicocche piccole
Procedimento
Dopo aver lavato e sbucciato la frutta rullare tutti gli ingredienti insieme ad eccezione delle albicocche in modo da ottenere una crema. Mettere in frigorifero per un oretta a far raffreddare. Mettere la crema in una sac à poche e riempire le albicocche tagliare a metà: decorare a piacere!

Varianti: è possibile usare il cacao invece della carruba oppure aggiungere degli aromi, per esempio menta, zenzero, cannella, ecc.
fingerfruit_albicocche

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.