Quinoa alle verdure e salsa alle erbette

La quinoa…che pianta meravigliosa! Si può usare come un cereale perchè ha una componente carboidratica elevata ma non è un cereale: è una pianta erbacea, una delle specie più simili è lo spinacio!!!
E’ priva di glutine e ricca di minerali: abbondante il magnesio, il sodio, il fosforo, ferro e zinco; vitamine del gruppo B, C e vitamina E. Contiene circa il 15% di proteine e due aminoacidi essenziali: lisina e metionina.
Si può cucinare come il riso, il cous cous, miglio, orzo ma con il vantaggio che ha gli stessi tempi di cottura di una pasta:12 minuti ed è pronta!!! Unico accorgimento: lavarla abbondantemente prima di cuocerla perchè è ricoperta da “saponine” delle sostanze che la rendono amara (è il suo modo per difendersi dagli uccelli che ne sono golosi) e provocano qualche mal di pancia se ingeriti in quantità.
Se il freno all’acquisto è dato dal prezzo, nelle grand città se si cerca nei negozi etnici si può trovare dell’ottima quinoa delle Ande (è il suo habitat ideale) a prezzi decisamente più accessibili rispetto a quelli dei supermercati bio.
quinoa_peperoni_zucchine_erbette
Ingredienti (per 2 persone)

100 g di quinoa
1/2 peperone rosso
1/zucchina grattuggiata (1 se piccolina)
1/2 cipolla
olio evo, sale
Salsa alle erbette
3 manciate abbondanti di basilico
prezzemolo
4-5 foglioline di salvia
4-5 noci
olio evo
2 cucchiaini di succo di limone
panna di soia ( facoltativa)
Procedimento
In una padellina far scaldare l’olio e mettere a far colorire la cipolla tritata e dopo qualche minuto il peperone a dadini e la zucchina grattugiata. Saltare insieme per pochi minuti, giusto il tempo che si insaporisca.
Mettere a cuocere la quinoa (dopo averla sciacquata) in abbondante acqua salata. Preparare intanto una salsa alle erbette mettendo in un contenitore il basilico, i gherigli di noci, qualche rametto di prezzemolo, 4-5 foglioline di salvia, il limone, olio e frullando tutto. Aggiungere dell’acqua (o se la si preferisce ottenere una salsa più saporita della panna di soia) e frullare in modo da ottenere una salsa non troppo liquida. Scolare la quinoa e mescolare insieme le verdure saltate, impiattare e condire con la salsa di erbette.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.