Muoversi tra i banchi di un mercato contadino è sempre un esperienza che muove la mia creatività: scegliere cosa cosa c’è di curioso, di nuovo, insolito e trasformarlo in un piatto nuovo. La mia attenzione oggi è andata su dei funghi, le trombette dei morti (nome dovuto alla forma e al fatto che cresce soprattutto tra la metà di Ottobre e la metà di Novembre), dall’apparenza per me poco attraente, ma sicuramente dal sapore aromatico.

Soluzione veloce e aromatica è stata una pasta di grano timilia con funghi champignon e funghi trombetta  con noci.. Anche questo è autunno!

pasta_trombette_funghi

Ingredienti (per 2 persone)

160 g di penne di grano timilia

250 g funghi champignon crema

150 g di funghi trombetta dei morti

2 manciate di noci

1 spicchio di aglio

latte di anacardi o di soia

1 cucchiaio di farina

olio evo

aglio, prezzemolo

sale, pepe

Procedimento

Pulire gli champignon e i funghi trombetta.

Tagliare gli champignon a fettine sottili e farli cuocere con uno spicchio di aglio e un cucchiaio di olio in un tegame per almeno 10-15 minuti, quindi mettere da parte 3-4 cucchiai di funghi già cotti. Aggiungere al tegame i funghi trombetta tritati e far cuocere insieme.

Far sciogliere poca farina in latte di anacardi o soia su fuoco basso in modo tale da ottenere una salsa e usarla per frullare i funghi messi da parte. Aggiungere olio evo, pepe e ottenere una salsa liscia e omogenea.

Cuocere la pasta al dente e condirla con i funghi, prezzemolo fresco tritato e la salsa di funghi ottenuta. Aggiungere le noci tritate grossolanamente e servire immediatamente.

Enjoy!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.