ciambella
, , ,

Nella semplicità c’è la perfezione! 

Nei dolci il più delle volte ciò che mi attira sono i colori ambrati, qualche crepa nell’aspetto che mi fa intendere che gli ingredienti usati sono stati poco (o nulla) raffinati, e le forme che ricordano i dolci di una volta…insomma la semplicità!
Questa torta è così…dolcificata con malto di mais e a base di farina semintegrale, senza l’uso di soia per i miei amici intolleranti che me lo richiedono spesso e con manciate abbondanti di ciò che desiderate per impreziosirlo semplicemente: uvetta, mirtilli disidratati, cioccolata, datteri, nocciole… ai tuoi gusti e fantasia!
Perfetta per la colazione (e la giornata comincia proprio con il buonumore!) oppure per il tea-time del pomeriggio.
ciambella_riccaIngredienti
350 g di farina semintegrale
200 g di malto di mais
250 ml di latte di avena
100 ml di olio di riso
100 g di cioccolato fondente
70 g di uvetta
20 g di mirtilli rossi
2 piccole mele (o 1 grande)
2 – 3 clementini
1 bustina di lievito per dolci
vaniglia q.b.

Procedimento
Spremere i clementini ottenendone il succo e versarlo in un contenitore e mettervi in ammollo l’uvetta.
In una terrina versare la farina, i mirtilli, la mela tagliata a cubetti piccoli, la vaniglia e il lievito. In un contenitore a parte frullare il malto con il latte e l’olio e aggiungerli agli ingredienti secchi. Aggiungere anche l’uvetta e mescolare tutto insieme con una frusta (meglio con delle fruste elettriche per 5 minuti oppure lavorare tutto in una planetaria.)
Aggiungere il cioccolato fondente tagliato in modo grossolano quindi versare in uno stampo per ciambelle e mettere in forno per 45-50 minuti circa a 170°C.
Servire fredda.
Ottima per colazione.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *