Medaglioni di mais agli spinaci

I modi per inventare dei piatti che siano gustosi, belli da vedere  e sfiziosi anche senza utilizzare il glutine sono tanti: nelle scorse settimane ho spiegato in diversi corsi molte ricette senza glutine e soprattutto senza l’uso di farine raffinate e arricchite di amidi.
Questa una fra le tante idee utilizzando la farina di mais per creare delle gallette insaporite e colorate con verdure di stagione! Enjoy!

medaglioni_mais_spinaci

Ingredienti per circa 7 medaglioni
250 g di spinaci
4 pomodorini secchi
100 g di farina di mais
300 ml di brodo vegetale
1/2 Cipolla
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di parmigiano vegano
Sale, pepe, olio evo

Procedimento

In una padella far scaldare un paio di cucchiai di olio evo: aggiungere la cipolla affettata finemente e dopo qualche minuto aggiungere l’aglio tritato. Aggiungere i pomodorini tritati e gli spinaci tagliati a striscioline. Far insaporire per alcuni minuti, aggiustare di sale e pepe e spegnere.
In una pentola far bollire il brodo e aggiungere a pioggia la farina di mais e gli spinaci insaporiti e il parmigiano vegano (facoltativo) e mescolare con una frusta in modo che non si formino grumi. Far cuocere il tempo necessario per la farina di mais: in base alla farina utilizzata i tempi variano dai 3 minuti per la farina di mais precotta (non si sentano oltraggiati da questo mio riferimento alla precotta i bresciani DOC) fino ai 30-40 minuti.
Versare la polenta ottenuta su un piano di marmo e ottenere con il coppapasta dei cerchi di altezza di 1 cm circa.
Prima di servirli spennellarli con olio evo e passarli in padella 3 minuti per lato.
Servirli caldi con abbondanti verdure.

2 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.