kofta malai

Se le malai kofta si mangiano lentamente e ad occhi chiusi quello che si sente è una morbida coccola; se si trattasse di colori sarebbe uno sfavillio di giallo ananas, rosso fragola, bianco cocco che fanno “splash” l’uno nell’altro…Questa è la mia sensazione… :)
Descrivendole in modo pratico si tratta di polpette di verdure, patate e tofu (la versione originale è l’immancabile paneer indiano) in una salsa a base di cocco, verdure e spezie…Ma la descrizione non rende l’esplosione di serotonina che mi fa scaturire il suo sapore!!!
gli_amici_del_coccaioIl cocco della salsa, soprannominata da me la salsa della felicità, è un elemento chiave, immancabile nell’alimentazione indiana: si comincia la mattina presto, vedi per strada le mamme che accompagnano i loro bambini a far colazione dal “coccaio” (un omino con un carretto pieno di noci di cocco verdi, armato di “mannaia” e “cannucce”, le prime per aprire le noci di cocco e le seconde per offrirle da bere); nei pranzi e nelle cene raramente manca un chutney di cocco o i curry; dolcini di cocco e cardamomo per il tea time…e se passi dal tempio è facile ritrovarsi con in mano un cocco secco da rompere e offrire agli dei!

kofta_malai
Ingredienti (circa 16 polpettine)
300 g di patate lessate
100 g di tofu
1/2 zucchina
1/3 di carota
1 cucchiaio di anacardi frullati (in farina)
1 cucchiaino di lievito alimentare (facoltativo)
2 cucchiai di olio evo
curry, cumino, coriandolo, pepe
pan grattato per la panatura esterna
uvetta disidratata a piacimento
Ingredienti salsa
Procedimento
In una padella far scaldare l’olio e aggiungere zucchinacarota tagliata a julienne e il tofu sbriciolato: far saltare insieme insaporendo con le spezie. Aggiustare di sale e far cuocere alcuni minuti in modo da farli insaporire. A fine cottura frullare aggiungendo gli anacardi e il lievito alimentare. Schiacciare le patate con una forchetta, salare e unirle alle verdure e tofu frullati facendo un impasto unico e omogeneo con cui si formano della piccole palline che si passano nel pan grattato e poi si possono cuocere in forno a 160°C per 20 minuti oppure friggere.
Per preparare la salsa segui le indicazioni della salsa al cocco e curry qui.
Le malai kofta si presentano in una ciotola profonda in cui versare alcune cucchiaiate della salsa calda e un pò di uvetta (secondo i propri gusti)….e si mangiano ad occhi chiusi!!!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.