Frushi

Fruit + sushi = Frushi… la trovo un idea così graziosa, semplice e profumata (almeno il risultato lo è stato!!!) =)
Un rotolino di riso delicatamente insaporito da frutta, marmellate e/o composte, granelle… La tecnica per lavorarlo è quella classica per preparare il sushi ma senza alga nori… =)
frushi
Ingredienti (per circa 20 pezzi):
100 g di riso per sushi o riso glutinoso
un pizzico di sale himalayano
Per farcire:
banana, mango, kiwi
composta di fichi
Granella di nocciole o mandorle tostate
1 cucchiaio di olio di riso
1 cucchiaio di melassa di cocco
1 cucchiaio di succo di limone
Procedimento
Sciacquare il riso abbondantemente e fare asciugare. Mettere a cuocere in 250 ml di acqua bollente con un pizzico di sale himalayano fino a completo riassorbimento dell’acqua e farlo raffreddare. Preparare un emulsione con la melassa,  il limone e l’olio: munirsi di tappetino per sushi e ricoprirlo con un foglio di carta forno che viene spennellato con l’emulsione. Disporre il riso freddo in modo da ottenere un rettangolo e sopra disporre la composta e poi la frutta a piacere tagliata a listarelle. Arrotolare come per il sushi e ricoprire di granella. Mettere in frigo per un paio di ore e al momento di servire  tagliare a pezzetti larghi 1 cm e consumare con una salsina di yogurt.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.