Ti ritrovi spesso alla disperata ricerca di una dieta che “funzioni” anche per te?
Che dia al tuo corpo la forma desiderata?
Provi rabbia o vergogna per non averla mantenuta? O sei preda dei sensi di colpa per aver mangiato quel “di troppo” che ha vanificato tutti i tuoi sforzi?

Senti che il tuo modo di nutrirti è governato da stress e anarchia anzichè amore ed equilibrio?

Tutto questo non ha a che fare solo con il cibo. Ci sono bisogni profondi dentro di noi che, se ignorati, vengono silenziati con dei surrogati: la cioccolata al posto delle coccole, la pizza al posto della sicurezza e la quantità a riempire il senso di vuoto, le bevande alcoliche per non sentire la nostra fragilità.

Spesso la tensione di un “cattivo” rapporto con il cibo porta a delle vere e proprie ossessioni: l’ossessione per la linea, per i carboidrati, per i cibi “senza”, ecc. O peggio ancora alla non accettazione del nostro corpo, della sua forma o imperfezioni.

Ritrovare uno spazio interiore di equilibrio, tra il sano e il buono, tra il “mi fa bene” e il “non posso resistere” significa passare dall’ingurgitare al nutrirsi.

Smettere di delegare al cibo il compito di risarcire le carenze di gioia della nostra vita è il primo passo verso un’alimentazione che soddisfi il nostro sentire più autentico, quello che percepisce come realmente buono ciò che non ci danneggia in quel momento e che è esattamente ciò di cui abbiamo bisogno.

Guarire la relazione con il cibo significa imparare ad essere capaci di nutrire se stessi, i propri bisogni e desideri più autentici. Significa tornare ad avere più energia disponibile, una personale e serena interazione con gli elementi esterni che ci nutrono e una maggiore e sottile capacità di ascolto dei messaggi che il nostro corpo ci manda ininterrottamente.

Inoltre in questo workshop imparerai cosa significa alimentarsi, in che modo il cibo influenza il nostro corpo, la nostra energia e le nostre emozioni, cosa è significa sano e come riconoscere il cibo più giusto per te.

Il workshop è condotto in collaborazione con Irene Sgarbi, esperta in decondizionamento dall’infanzia (Primal awareness and trauma healing) e del lavoro sull’ inner critic per i quali conduce work-shop e training specifici. Irene dedica tanta passione al riequilibrio delle relazioni, e soprattutto di quella con se stessi.

QUANDO? 20 – 23 Luglio 2023
A CHE ORA? Inizio Giovedi 20 Luglio ore 10 – conclusione Domenica 23 ore 17
DOVE? Valeggio sul Mincio, presso agriturismo Montevento

Per prenotazioni: 348.0096332  –  info@irenesgarbi.it – www.irenesgarbi.it

Indipendentemente da quanto piccoli o grandi essi siano stati, tutti noi da piccoli abbiamo subito dei traumi: dal nostro giocattolo preferito finito nella spazzatura per punizione (che non è comunque una cosa da poco per un bambino) alla separazione dei genitori, alla sensazione di essere stati abbandonati oppure veri e propri maltrattamenti.. Tutti, indistintamente, nella nostra infanzia abbiamo vissuto più eventi del genere che ci hanno condizionati e forse continuano a farlo.
Primal, la prima libertà è un seminario intenso il cui obiettivo è lavorare su questi frammenti della nostra infanzia dove spesso affondano le radici delle attuali fobie, insicurezze, paure e sistemi di sabotaggio che mettiamo in atto tutti i giorni.
Decidere di partecipare a questo seminario è stato il miglior regalo che potessi farmi e sono felice adesso di poterlo assistere ogni anno dalla cucina!

 

Anche quest’anno, dal 22 al 29 Settembre sarò ad occuparmi con la massima cura della preparazione dei pasti di voi che avrete deciso di intraprendere questo viaggio a ritroso in voi stessi e “attraversare questo mare in tempesta” perchè ne varrà la pena di arrivare all’altra sponda!
Mi impegnerò come ogni anno che il mio cibo posso nutrirvi su tutti i piani!

Se ci sarete, ci vedremo li.
Per tutte le info PRIMAL – La Prima Libertà

Buona Primal a tutti voi.

 

 

Sarà un bellissimo weekend per il corpo e per l’anima: due giorni dedicati alla rivitalizzazione del corpo e all’osservazione di sè immersi nella bella natura dei colli morenici: il workshop sarà condotto da Irene Sgarbi e sarete accompagnati dalla mia cucina dedicata per tutti i pasti e snack: perchè anche l’alimentazione giusta può contribuire ad alleggerire, rinvigorire, concentrare o far rilassare..

Durante il workshop verranno unite le tecniche bioenergetiche di Osho Pulsation con il silenzio e l’autosservazione che solo la meditazione regala. Un’ottima occasione per rivitalizzare la propria energia, approcciarsi alla meditazione e alla conoscenza di se stessi.

Riportare il nostro respiro alla sua profondità originaria, ritrovare un sostegno nella percezione delle nostre gambe e risentire il contatto con la voce interiore, che ci guida, sono solo alcuni dei benefici che quest’esperienza può portare.

 

Unire la cura del cibo e quel del corpo e l’animo non è altro che un cerchio che si completa.

In questo workshop esperienziale con Irene Sgarbi i partecipanti andranno ad approfondire la struttura e il funzionamento del Giudice Interiore. Vedranno come molti dei comportamenti “normali” siano governati dal bisogno di “sembrare qualcosa” agli occhi degli altri e come  la  necessità di sicurezza e approvazione condizionino l’espressione della nostra vera natura.

Aperto solo a chi ha fatto precedenti esperienze di lavoro su Il Giudice interiore

In questo week-end io invece mi prenderò cura dei pasti e snack dei partecipanti al workshop, in modo che la cura per il cibo possa supportare il lavoro svolto: nulla è lasciato al caso!

ULTERIORI INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: +39 348.0096332 oppure info@irenesgarbi.it

 

AVVISO IMPORTANTE: essendosi esauriti tutti i posti al primo ciclo di “Secondo Natura” – corso di cucina macrobiotica che si terrà dal 7 Ottobre al 18 Novembre, abbiamo deciso di avviare un secondo ciclo.  A seguire dettagli e le nuove date aggiunte.

“Essere in contatto con ciò che è più importante nella nostra vita.” Questo in sintesi è l’essenza della macrobiotica. Riportando questa affermazione all’alimentazione, significa riconquistare la capacità di scegliere e preparare un cibo “vibrante”  giusto per noi, in modo da mantenerci in equilibrio: con noi stessi, gli altri e l’ambiente!

La cucina macrobiotica è in grado di riportare  benessere usando la saggezza popolare che sta trovando conferme nelle recenti conoscenze scientifiche: l’obiettivo è trovare i punti di squilibrio e riportare armonia con il cibo. E l’equilibrio non è mai scisso dal gusto!

Il corso si suddivide in 4 appuntamenti, dalle 15.00 alle 19.30 la Domenica pomeriggio dal 22 Ottobre al 3 Dicembre.
22 Ottobre ore 15 -19.30
5 Novembre ore 15 -19.30
19 Novembre ore 15 -19.30
3 Dicembre ore 15 -19.30
In ogni appuntamento verrà preparato un menù completo biologico a base vegetale che viene degustato a fine corso.


Gli argomenti trattati sono:

– Principi energetici della cucina macrobiotica
– Metodi di cottura
– Cucinare legumi e cereali integrali
– Uso delle alghe
– Preparare pasti equilibrati
– La colazione
– Le idee veloci
– Dessert senza zucchero
– Rimedi con il cibo

Il cibo è tra i più importanti fattori che influenzano la nostra salute: quando riportiamo equilibrio nella nostra alimentazione, acquistiamo benessere e armonia.

Il corso si svolge presso la gastronomia e negozio biologico La Buona Terra, via Angelo Messedaglia 301 a Villafranca di Verona. Info e prenotazioni telefonando allo: 045.6303434 oppure 340.4020868.

Fino ad esaurimento posti.