Qualche ritocco…
quale colore?
…e gli occhi? Sorridenti!!!
…in mano cosa? uhmmm…
…ma era come se fosse già lì…aspettava solo di essere visto…eccolo qui l’immagine che rappresenta ZenKitchen

logo2Meditare con le mani, essere nelle mani come se tutto il tuo essere, il cuore, l’anima fosserò lì in modo giocoso e divertente…così è creare in cucina per me …è come se fosse proprio un piccolo buddha a preparare!!!

Nelle fonti francescane si legge che quando Francesco sentì avvicinarsi la sua ultima ora, disse ad un frate di scrivere una lettera a donna Jacopa, per informarla della sua morte imminente e chiedendole di raggiungerlo alla Porziuncola, recandogli una veste per la sepoltura, le candele per il funerale e…i suoi  biscotti preferiti!!!

A donna Jacopa, serva dell’Altissimo, frate Francesco, poverello di Cristo, augura salute nel Signore e comunione nello Spirito Santo. Sappi, carissima, che il Signore benedetto mi ha fatto la grazia di rivelarmi che è ormai prossima la fine della mia vita. Perciò, se vuoi trovarmi ancora vivo, appena ricevuta questa lettera, affrettati a venire a santa Maria degli Angeli”. Alla fine della lettera, poi, esprimeva un desiderio: “Ti prego anche di portarmi quei dolci, che tu eri solita darmi quando mi trovavo a Roma”.

La celebrazione anche con sorella morte!

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.