Crepes glutin free con mousse di carote viola e topinambur

Che meraviglia i colori nel piatto! Non solo mette di buonumore, ma usare quanti più colori abbiamo a disposizione fra gli alimenti garantisce di avere una maggiore varietà di nutrienti biodisponibili per noi…Per mangiare in modo equilibrato avvolte non serve essere esperti, ma usare un pò di buon senso: assicurandoci frutta e verdura di colori diversi ci assicuriamo anche la disponibilità di nutrienti diversi!
In questo periodo è possibile trovare le carote viola, sono bellissime e, contrariamente a quello che si può pensare, non hanno nulla a che vedere con manipolazioni genetiche, in realtà le carote viola sono le antenate delle comuni carote. Le carote arancioni, come le conosciamo oggi sono arrivate successivamente, in Olanda nel 1700, dove si volle fare questa selezione in onore della dinastia regnante degli Orange!
Oggi le ho usate per fare una mousse che insieme a dei topinambur è servita da ripieno per delle crepes glutin free!
crepeglutinfree
Ingredienti (per 6 crepes)
100 g di farina di ceci
40 gr di farina di riso
300 ml di acqua
un pizzico di bicarbonato
olio di mais
sale qb
Per il ripieno
5 carote viola
100 ml di maionese di yogurt
450 g di topinambur
2 cipollotti
prezzemolo
olio evo
sale
Procedimento
Preparare la pastella per le crepes mescolando insieme le due farine, aggiungere il sale, bicarbonato e l’acqua. Frullare bene insieme e assicurarsi che non ci siano grumi. In una padella anti-aderente versare un pò di olio, spargelo su tutto il fondo (ci si può aiutare con un pennello) e appena calda versare qualche cucchiaio della pastella in modo che si distribuisca su tutto il fondo omogeneamente e formi una crepes sottile. Far cuocere da un lato e dall’altro e procedere così per tutte le altre.
Far lessare le carote pelate e tagliate a pezzetti in poca acqua e a parte far lessare i topinambur.
Appena pronti i topinambur tagliarli a fettine e farli saltare per 5 -7 minuti in una padella con poco olio evo e i cipollotti e un pizzico di sale. Aggiungere alla fine il prezzemolo.
Frullare le carote con la maionese ottenendo una mousse: se serve aggiungere acqua di cottura.
Usare i topinambur e la mousse per riempire le crepes e consumarle calde…magari seduti su un cuscino sul pavimento  stupendosi di quanto sia bello e “buono” il colore viola! :)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.