Carruba calda in tazza

Ormai siamo in primavera inoltrata ma ieri sera davanti al film e la pioggia fuori è stata inevitabile la voglia di qualcosa di calda…come una cioccolata calda…ma senza cioccolata!!! Fare una “carruba” calda in tazza è una cosa che mi entusiasma…per me è buona come una cioccolata calda, ma non ha le sue controindicazioni…e la carruba è così ricca di minerali!!!
Ho deciso di dolcificarla con il vellam jaggery, uno zucchero di canna grezzissimo (è quasi nero!) che viene dall’India e che ho trovato nel negozio dei miei amici del Bangladesh!!! E’ buonissimo e molto aromatico, una gioia mangiarlo anche da solo!
zenkitchen_carruba_calda
Ingredienti (per 2 tazze):
400 ml di latte soia (o riso o altra bevanda)
2 cucchiai colmi di farina di carrube
50 g di vellam jaggery (si può sostituire con zucchero di canna!!!)
1 cucchiaio abbondante di farina di nocciole
2 cucchiai di farina di mais bianco (o altro addensante!)
Procedimento
In un pentolino mettere la farina di carrube, la farina di mais e la farina di nocciole: aggiungere lentamente un pò di latte di soia calda e far sciogliere e amalgamare le farine. Appena amalgamate le farine insieme mettere su fuoco basso il pentolino e continuare sempre a girare aggiungendo il restante latte e il dolcificante. Spegnere la fiamma appena comincia a bollire e continuare ancora a girare e versare nelle tazze: spolverare con un pò di farina o granella di nocciole! Sul divano davanti ad un film è perfetta!!! :)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.