Biscotti alla lavanda e all'olio di oliva

Biscotti profumatissimi alla lavanda e caratterizzati all’olio di oliva che si amalgama bene se ha un gusto delicato e non è troppo robusto: nel caso non sia sicura/o che ti piaccia il sapore puoi sostituire l’olio evo con un olio di riso o di mais tipico di quelli che usi normalmente per i dolci.
La lavanda ha azione sedativa e calmante sul sistema nervoso, è consigliata infatti in caso di in caso di ansia, agitazione, nervosismo, mal di testa e stress e insonnia. Svolge anche un’azione balsamica sulle vie respiratorie per questo è impiegata efficacemente nel trattamento di tutte le malattie da raffreddamento: influenza, tosse, raffreddore e catarro. Inoltre limitando la formazione e soprattutto il ristagno di gas a livello gastro-intestinale, possiede proprietà carminative e antispasmodiche in quanto calma dolori e gli spasmi addominali e aiuta a distendere la muscolatura del ventre.
Insomma con queste caratteristiche si ottiene un biscotto di renderà ancora più rilassante il tea-time!!! :)
biscotti_lavanda
Ingredienti
200 g di farina integrale
70 g di zucchero integrale
60 ml di olio evo (dal gusto delicato)
60 ml di acqua fredda
1 cucchiaio di succo di limone
2 cucchiai di mandorle tostate macinate grossolanamente (granella)
1 cucchiaino di fiori di lavanda
1 cucchiaino di lievito per dolci
pizzico di sale
Procedimento
Frullare lo zucchero integrale con la lavanda.
In una terrina mescolare molto bene tutti gli ingredienti secchi.
Unire tutti gli ingredienti liquidi.
Impastare rapidamente in modo da ottenere un impasto omogeneo e liscio.
Mettere in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti.
Trascorso il tempo necessario stendere l’impasto e ritagliare le formine a piacere. Infornare a 170° per 15-20 minuti e lasciar raffreddare su una griglia.
Questii biscotti acquistano maggior sapore con il passare dei giorni.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.